Misure straordinarie ICS per l’emergenza COVID-19

News, top2

A seguito dell’emanazione del Decreto del Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, con il quale sono stati definiti i Criteri per l’accesso al Comparto Liquidità del Fondo di Garanzia gestito dal Credito Sportivo, da lunedì 18 maggio è stata attivata la misura “Mutui Liquidità” in favore delle Associazioni Sportive Dilettantistiche e delle Società Sportive Dilettantistiche.

Le ASD e le SSD, iscritte al Registro CONI o alla Sezione parallela CIP e regolarmente affiliate alla Federazione da almeno 1 anno, potranno quindi accedere direttamente dall’home page del  sito www.creditosportivo.it  a una sezione dedicata alle misure di sostegno collegate all’emergenza epidemiologica COVID-19 e compilare il modulo online. I finanziamenti, come già anticipato, sono a tasso zero e senza garanzie della durata massima di 6 anni, da un importo minimo di 3mila euro a un massimo di 25mila euro e comunque in misura non superiore al 25% dell’ammontare dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio o rendiconto approvato.

L’Istituto ha previsto finanziamenti in favore delle Associazioni Sportive Dilettantistiche e delle Società Sportive Dilettantistiche iscritte al registro CONI, con le seguenti caratteristiche:

  • importo: da un minimo di 3.000 Euro a un massimo di 25.000 Euro, nella misura massima consentita del 25% del fatturato dell’ultimo bilancio o delle entrate dell’ultimo rendiconto (in entrambe i casi, almeno 2018), regolarmente approvati dalla società o dalla associazione;
  • durata: 6 anni, dei quali 2 di preammortamento e 4 di ammortamento; 
  • pagamento prima rata: dopo i 2 anni di preammortamento;
  • tasso d’interesse: totale abbattimento degli interessi per l’intera durata del finanziamento, da parte del Fondo Contributi Interessi – Comparto Liquidità;
  • garanzia: 100% del finanziamento da parte del Fondo di Garanzia – Comparto Liquidità. 

Tra i documenti che si dovranno allegare, è prevista una lettera di attestazione da parte delle Federazioni Sportive, che l’SSD o ASD – a firma del Legale Rappresentante – dovrà richiedere a quest’ultima, in cui, dietro debita istruttoria, verrà attestata l’affiliazione da almeno 1 anno ed il regolare pagamento degli impegni associativi.

Per ogni informazione è possibile contattare il numero verde 800 608 398 e la mail infoemergenzacovid19@creditosportivo.it appositamente dedicati all’iniziativa.