PISCINE IN CALCESTRUZZO IMPERMEABILE GRAZIE AL SISTEMA PENETRON®

News, top2

Numerose committenze in tutta Italia hanno scelto il Sistema PENETRON® per l’impermeabilizzazione e protezione di piscine destinate ad uso sportivo o privato, o che facciano parte di spa o residence di lusso.

Il Sistema PENETRON® applicato alle piscine presenta numerosi vantaggi, che si concretizzano in semplicità operativa e tempistiche di cantiere ridotte, con conseguente economicità finale dell’intervento. Permette di eseguire getti di calcestruzzo impermeabili nell’intera massa e capaci di autocicatrizzare fessure con valori prestazionali d’impermeabilità crescenti nel tempo, con un conseguente aumento della durabilità complessiva delle strutture trattate.

E’ possibile applicare il Sistema PENETRON® anche per il risanamento di piscine esistenti in stato di degrado, agendo in controspinta (dall’interno).

Di seguito si propongono alcuni interventi significativi realizzati con il Sistema PENETRON®.

A – PISCINE AD USO LUDICO O SPORTIVO

A.1 Malawi Beach, Bioparco Zoom, Cumiana (TO)

All’interno di Zoom, il bioparco di Cumiana, è stata realizzata “Malawi Beach”, una spiaggia artificiale con sabbia rosata e acqua cristallina. In questa struttura sono presenti ippopotami e a separarli dai visitatori c’è solo un vetro: la sensazione è di fare il bagno con loro. Nella vasca accanto ci si può invece divertire con lo snorkeling contornati da coloratissimi pesci tropicali d’acqua dolce. Un’esperienza che non ha eguali in tutta Europa. La spiaggia, costata un milione e mezzo di euro, è ispirata al lago di Malawi, in Africa, simbolo di biodiversità e patrimonio Unesco.

Alla costruzione di questo habitat, durata oltre un anno, hanno collaborato una trentina di specialisti, tra ingegneri, biologi, scenografi e botanici.  La piscina è stata impermeabilizzata con il Sistema Penetron®, che ha permesso una drastica riduzione delle tempistiche di cantiere ed un’ottimizzazione dei costi.

Nello specifico, l’utilizzo del Sistema è consistito nell’additivare con Penetron Admix® circa 1200 mq / 500 mc, che risultano così protetti ed impermeabilizzati, grazie anche all’utilizzo degli Accessori Complementari del Sistema Penetron®, indispensabili per stagnare i particolari costruttivi di riferimento.

A.2 Piscina olimpionica della Società Canottieri Baldesio, Cremona

La piscina olimpionica della Società Canottieri Baldesio, situata a poche decine di metri dal fiume Po, con possibile presenza di falda altalenante, è stata realizzata ex-novo col Sistema Penetron® Admix.

Dopo la realizzazione della vasca strutturale in calcestruzzo impermeabile a tenuta idraulica, la piscina è stata rivestita internamente con Penetron® Standard in boiacca.

Nella foto, realizzazione dei giunti di frazionamento della platea in corrispondenza dei cambi di pendenza.

A.3 Centro Polisportivo Polifunzionale del Campus Universitario di Parma

Le strutture interrate del nuovo Centro Polisportivo Polifunzionale Comunale di pertinenza del Campus Universitario di Parma sono state impermeabilizzate e protette con il Sistema Penetron® Admix. Tra le strutture trattate vi sono due piscine per adulti, due piscine per bambini ed una piscina per acquagym.

B – LUXURY E SPA

B.1 Grand Hotel Helios, Santa Margherita Ligure (GE)

La piscina è realizzata quale “fodera interna impermeabile” della piscina esistente fronte – mare e, proprio per questo, fortemente danneggiata, sia dal punto di vista statico, che nell’impermeabilizzazione, a causa della catastrofica mareggiata del 29 ottobre 2018.

La piscina è a forma di quarto di cerchio di raggio circa 15 m, per una superficie piana di 180 mq con due cambi di pendenza, profondità da 1,25 m a 1,65 m.

Prima di poter realizzare la nuova vasca impermeabile con il Sistema Penetron® Admix, sono state eseguite le operazioni di risanamento della struttura esistente, mediante ripristini puntuali realizzati con cemento a presa rapida WATER PLUG ALLU, per il bloccaggio delle venute d’acqua, malta reoplastica a ritiro controllato fibrorinforzata a cristallizzazione MORTAR TIX CRYSTAL e Penetron® Standard in boiacca.

Successivamente è stato possibile realizzare la platea e le pareti perimetrali della nuova piscina, utilizzando quella esistente come “cassero a perdere”, predisponendo tutti gli Accessori del Sistema Penetron® adatti all’ambiente marino.

La vasca così realizzata è stata poi interamente rivestita utilizzando i lastroni preesistenti di pietra, permettendo un completo recupero funzionale ed estetico della piscina dell’hotel in poco più di soli 2 mesi di lavorazioni.

B.2 QC Terme, Chamonix (AO)

Il Centro Benessere, realizzato per QC Terme, è stato impermeabilizzato e protetto dall’aggressione chimica con il Sistema Penetron®, che ha permesso una drastica riduzione delle tempistiche di cantiere ed un’ottimizzazione dei costi.

Nello specifico, l’utilizzo del Sistema è consistito nell’additivare con Penetron Admix® sia le platee di fondazione, sia i muri perimetrali, per un totale di circa 900 mc protetti ed impermeabilizzati, grazie anche all’utilizzo degli Accessori Complementari del Sistema Penetron®, indispensabili per stagnare i particolari costruttivi di riferimento.

B.3 Spa privata di un complesso di ville in Costa Smeralda, Sardegna

Le ville fanno parte di un masterplan concepito dall’architetto Fernando Fagnola negli anni ‘70, caratterizzato da architetture semi-ipogee in calcestruzzo a vista: presenze geologiche aggredite dal verde e dalla natura. Anziché essere realizzate come da progetto, furono addomesticate e piegate ad un immaginario fortemente consolidato nell’architettura costiera del boom turistico, fatto di rivestimenti in granito ed intonaci color pastello.

Il progetto di ristrutturazione ha permesso il recupero della forza radicale del progetto originale, pur introducendo elementi di novità dal punto di vista della distribuzione e dell’organizzazione spaziale.

A servizio del complesso di ville è stata realizzata una spa privata, composta da sauna, stanza della neve, piscina con acqua ghiacciata, piscina con acqua calda con cascate e zone massaggi, docce emozionali, area massaggi con doccia vichy, bagno turco, percorso kneipp, piscina con cascata di pioggia, piscina lounge con massaggi d’aria ed acqua, area relax ed area pranzo.

Tutte le strutture (500 mq ca) della spa privata sono state impermeabilizzate e protette con Sistema Penetron®.

Studio di progettazione: PAT Architetti Associati

Foto: Pino Dell’Aquila

C – PISCINE PRIVATE

C.1 Dolceacqua (IM)

La piscina, realizzata ex-novo col Sistema Penetron® Admix ed interamente rivestita in mosaico, fa parte di un progetto più ampio in cui sono stati realizzati anche villa, cantina, box e locali tecnici. Le dimensioni della piscina sono di 18 x 5 m, con due cambi di pendenza, che la portano da una profondità di 1,25 m a 2,25 m.

C.2 San Colombano Certenoli (GE)

La piscina, di dimensioni 10 x 4 m, con profondità di 1,5 m è stata realizzata ex-novo col Sistema Penetron® Admix e rivestita internamente con Penetron® Standard in boiacca, per ottenere una protezione superficiale dal cloro e allo stesso tempo levigare le irregolarità del calcestruzzo gettato in opera.

C.3 Cannobio (VB)

La suggestiva piscina a sfioro, che affaccia sul lago Maggiore è stata realizzata col Sistema Penetron® Admix ed internamente rivestita con Penetron® Standard dato a boiacca per ottenere una protezione superficiale dal cloro e allo stesso tempo levigare le irregolarità del calcestruzzo gettato in opera.